per l'etica laica, sociale e autodeterminata

E’ morto il dottor Mascalzone che regalava sorrisi ai bimbi in ospedale

15.09.2016 13:00

 

Il 'dottor Mascalzone' non c'è più. E’ una piccola notizia, forse insignificante, ma ricordiamo con tristezza questo personaggio che ha vissuto per regalare un sorriso ai bimbi ammalati. Pochi lo conoscevano, sembrava appartenere a un mondo diverso. Come clown dottore ha regalato gioia ai bambini degli ospedali delle Marche, in particolare quelli di Civitanova, Macerata e Pesaro e del 'Salesi' di Ancona, ma ora. l sorriso contagioso di Francesco d'Amanzo, 39 anni, è stato spento da una  malattia inesorabile. Una vita da ingegnere ma anche (e forse soprattutto) trascorsa a donare gioia ai più piccoli, è stato tra i fondatori dell'associazione 'Il baule dei sogni' di Ancona, impegnata nella clown terapia. Ora la rete lo ricorda e sui social, dopo la notizia della sua scomparsa, sono in tanti a rendergli onore per il lavoro svolto in corsia. Per tutti i piccoli ammalati e i loro genitori era proprio il 'dottor Mascalzone' , perché questo era il simpatico nome che aveva scelto per regalare sorrisi e attimi di felicità a chi si trovava in situazioni difficili a causa della malattia. Era originario di Pescara, in Abruzzo, ma le Marche lo avevano in qualche modo 'adottato': viveva infatti a Filottrano, un comune in provincia di Ancona.

 

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito internet gratisWebnode