per l'etica laica, sociale e autodeterminata

Archivio articoli

16.09.2020 14:46

9 Combattenti in Spagna

Il Fonte popolare vince le elezioni nel febbraio 1936. Il generale Franco, organizza una rivolta dei militari. Scoperto, viene trasferito alle Canarie. Da qui, il 18 luglio, lancia il proclama dell’insurrezione. E’ la guerra civile.  il 22 ottobre , il primo ministro della repubblica...
16.09.2020 14:44

10 La guerra mondiale e Tito

Il 12 marzo 1938 le truppe naziste invadono l'Austria e arrivano in poche ore a Vienna, senza incontrare nessuna resistenza e senza sparare un colpo. Sono accolte dappertutto con grande entusiasmo. Gli austriaci vedono in Hitler un connazionale, un capo che  riscatterà le umiliazioni subite...
16.09.2020 14:43

11 La Liberazione

Parigi è liberata in agosto dalle forze alleate sbarcate il 6 giugno nella penisola del Cotentin, in Normandia. Luigi rientra in settembre a Parigi, dove incontra Ferrer, liberato, mentre un treno di deportati lo stava trasferendo in Germania. Fin dal mese successivo pensano al modo di organizzare...
16.09.2020 14:40

12 Trieste, settima Repubblica di Yugoslavia

Il primo maggio 1945, il V Corpo d’armata jugoslavo, comandato da  Boris Kraiger entra a Trieste.. Vice comandante è il  capitano Nero Firm Il fascismo con la sua politica di repressione contro comunisti e sloveni ha contribuito a rinsaldare l’alleanza fra comunisti italiani e popolazione...
16.09.2020 14:38

13 Finisce la guerra

Due popolazioni abituate da secoli a convivere, la maggioranza italiana e la minoranza slava, sono ora ostili. Amici fraterni come Nero e Ferrer sono ora uno contro l’altro, non riescono più a parlare tra loro. Nero è pieno di rabbia, da anarchico, spirito libero, si sente ingabbiato.. Vorrebbe...
16.09.2020 14:35

14 A Trieste la guerra non è finita

In Europa la guerra finisce l’ 8 maggio con la caduta di Berlino e il 9 agosto in Giappone dopo la bomba di Hiroshima. Finisce la guerra fra Stati, ma restano ferite profonde a livello locale. Ferrer va da Samuele, il libraio. La libreria è stata incendiata. Samuele ha salvato solo una parte dei...
16.09.2020 14:32

15 verso una nuov avita

Un’azienda americana, la Royco, produce  dadi per brodo, una novità per l’Italia. L’imprenditore Motta di Sale Marasino, una località del lago d’Iseo decide di avviare la produzione in Italia. Luigi, sempre appassionato di chimica alimentare,accetta la proposta di dirigerne la produzione....
19.10.2018 14:27

i 54 Stati dell'Africa

  Africa del Nord (5) : Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Egitto Africa occidentale (19):  Mauritania, Senegal, Guinea Bissau, Guinea, Sierra Leone, Liberi, Costa d’Avorio, Mali, Burkina Faso, Ghana, Togo, Benin, Niger, Nigeria, Camerun, Repubblica centrafricana, Ciad, Capo verde, Sao...
18.10.2018 11:49

giovani africani, imprenditori nei Paesi di origine

Tessile, moda, cibo la corsa all’oro delle pmi in Africa: Gli immigrati in Italia, ora imprenditori, creano un ponte con i loro Paesi d’origine GABRIELLA COLARUSSO Repubblica del 18 ottobre Blaise Nanfack Pagui ha 26 anni, viene dal Camerun, parla quattro lingue, dopo la laurea in comunicazione e...
26.03.2018 09:32

Verso una sorta di pulizia etnica

A poche settimane dalle elezioni del 4 marzo, si colgono già le prime avvisaglie di un nuovo corso della neo eletta dirigenza politica nei confronti dei migranti. A Clavière, un borgo di 230 abitanti a 1760 metri in alta Valsusa, gli attivisti di ‘Briser les frontieres’ hanno occupato un locale...

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode